Moduli solari per sistemi fotovoltaici (PV) da grossisti specializzati

L'elemento più importante dei sistemi fotovoltaici è il modulo solare. Per essere in grado di garantire la massima qualità e i rendimenti dell'investimento a lungo termine nonostante le condizioni climatiche più difficili, offriamo solo prodotti di marca di prima classe dei principali produttori solari. Noi e sempre più persone bruciano per i sistemi fotovoltaici - le ragioni sono diverse. Che sia il cambiamento climatico, il desiderio di maggiore indipendenza o semplicemente il buon senso. Nel frattempo, l'efficienza dei sistemi PV è così alta che valgono anche alle nostre latitudini. Insieme a un adeguato sistema di stoccaggio solare, i sistemi fotovoltaici possono assumere una gran parte della fornitura di elettricità.

Comprare moduli solari da TRITEC

La nostra gamma comprende l'ultima generazione di moduli solari, adatti a impianti fotovoltaici di qualsiasi dimensione, delle rinomate aziende solari: AEG Industrial Solar Modules,LG Solar Modules, CanadianSolar Modules, JinKO Solar Modules eTRIMAX Solar Modules.

Moduli solari 1
Moduli solari 2
Moduli solari 3
Aeg
Moduli solari 4

Cos'è un modulo solare?

I moduli solari, noti anche come moduli fotovoltaici (PV) o pannelli solari, sono i componenti principali di un sistema fotovoltaico. Sono costituiti da diverse celle solari collegate in parallelo o in serie. Queste celle producono elettricità dalla radiazione solare incidente.

Quali tipi di moduli solari esistono?

La denominazione esatta dei moduli solari deriva da come sono costruite le loro singole celle solari. Queste celle consistono in un materiale semiconduttore - monocristallino o policristallino. Una cella monocristallina è fatta da un singolo (quindi: mono) cristallo di semiconduttore. La sua coltivazione artificiale è relativamente complessa e le celle sono quindi più costose di quelle policristalline. Tuttavia, le celle monocristalline hanno una migliore efficienza. Questo significa che producono più elettricità dalla stessa quantità di radiazione solare. La loro efficienza massima è del 22%. Le celle policristalline, invece, sono composte da diversi (da cui: poli) cristalli. Sono più economiche da produrre, ma hanno un'efficienza inferiore alle celle monocristalline. La loro efficienza massima è del 20%. Questa differenza può sembrare insignificante, ma può essere importante se la superficie del tetto per il sistema fotovoltaico è limitata.

Nel modulo solare, le celle sono protette dalle influenze ambientali da una pellicola e da una lastra di vetro sovrastante rivolta verso l'alto. Poiché questi due strati sono trasparenti, i raggi del sole possono attraversarli senza ostacoli e raggiungere le cellule. Per garantire che anche il retro dei moduli sia protetto dalle influenze ambientali, c'è una lastra di vetro o una pellicola sul retro. Di conseguenza, si parla di moduli vetro-vetro o di moduli vetro-foglio.

L'efficacia luminosa e quindi la quantità di elettricità prodotta può essere aumentata di circa l'1% con la tecnologia PERC. PERC sta per Passivated Emitter and Rear Cell (spesso anche: Contact). I moduli con questa tecnologia sono chiamati moduli PERC. Differiscono dalle cellule standard nella loro struttura per due strati aggiuntivi.

Tipi di moduli solari in sintesi

  • Moduli solari monocristallini
  • Moduli solari policristallini
  • Moduli vetro-vetro