deutsch | english (UK) | english (global) | franšais | italiano | espa˝ol

TRITEC installa per la prima volta stazioni di trasformazione direttamente su tetti

TRITEC, lo specialista svizzero per impianti solari, sta al momento realizzando per Migros il più grande impianto ad energia solare della Svizzera, della potenza di 5,2 MWp. Su tre dei sei tetti sono state quindi installate stazioni di trasformazione compatte SolarMax del produttore svizzero Sputnik Engineering AG.

«Con i due componenti dell'impianto da 1,6 MWp e 2,0 MWp alimentiamo per la prima volta direttamente sul tetto la corrente solare nella rete di media tensione », dichiara Roland Hofmann, amministratore di TRITEC AG, Svizzera, «evitando così possibili perdite e portando l'energia elettica in modo rapido ed ottimale da una bassa tensione di 320 Volt ad una media tensione di 16.000 Volt».

Le stazioni compatte, del peso di varie tonnellate, sono state issate da una gru da carico sui tetti alti 20 metri buoni della Migros-Verteilbetrieb Neuendorf AG in due passi: prima l'alloggiamento e poi il trasformatore. Le stazioni di trasformazione compatte con una potenza nominale di 1,6 MW e 2,0 MW sono sorrette da fondamenti in cemento colato appositamente. Dal punto di vista statico, il tetto presenta caratteristiche sufficienti a sostenere il peso.

L'energia ottenuta viene immessa nella rete di Elektra Neuendorf. Alla fine di luglio 2013, quando l'intero impianto solare composto da quattro impianti fotovoltaici sarà allacciata alla rete, si produrranno 4.836.000 kWh di energia solare pulita all'anno. Ciò corrisponde al consumo medio di circa 1100 famiglie.

In qualità di general contractor, TRITEC si assume la responsabilità dell'intera progettazione tecnica: dai calcoli di progetto alla logistica, alla pianificazione e coordinazione del cantiere, fino alla messa in esercizio.

 

TRITEC installa per la prima volta stazioni di trasformazione direttamente su tetti